Contattaci per acquistare il corso di e-learning!

Acquista

Seguici sui social
© 2018 Studio Ingegneria Noemi Milani s.r.l.

VISION ZERO: dalla visione alla realtà

Il 3 settembre 2017 a Singapore si è aperto il XXI Congresso Mondiale sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, un evento internazionale organizzato con l’intento di offrire approfondimenti, ricerche e studi sulla tematica della salute e sicurezza sul lavoro.

“Vision Zero” è l’obiettivo che ci poniamo per il futuro, il totale azzeramento di infortuni sul lavoro e malattie professionali, perché proteggere i lavoratori non deve essere un lusso o un sacrificio necessario ma un diritto.

Adottare la Visione Zero significa credere nella possibilità concreta di poter prevenire tutti gli infortuni sul lavoro e le malattie derivanti dall’attività lavorativa. Questa prospettiva impone un cambiamento di paradigma a tutti i livelli delle organizzazioni; passando dall’individuazione delle responsabilità alla ricerca di soluzioni per prevenire infortuni e malattie professionali. Per raggiungere questo obiettivo occorre l’impegno e il coinvolgimento da parte di tutti i soggetti della catena produttiva a partire dal management.

La filosofia della campagna “Vision Zero” può essere sintetizzata in quattro importanti Focus:

  • Gli infortuni e le malattie professionali sono prevedibili;
  • Si tratta di un processo piuttosto che di un obiettivo;
  • È necessario un approccio evolutivo della prevenzione;
  • Costruire una cultura della prevenzione che integri la sicurezza con la salute e il benessere lavorativo.

Le 7 regole d’oro della Vision Zero sono dunque:

  1. Assumi la leadership – dimostra impegno
  2. Identifica i pericoli – controlla i rischi
  3. Definisci obiettivi – sviluppa programmi
  4. Garantisci un Sistema sano e sicuro – sii organizzato
  5. Garantisci la sicurezza di macchine, attrezzature e luoghi di lavoro
  6. Migliora le qualifiche – sviluppa le competenze
  7. Investi nelle persone – motiva con la partecipazione

Per saperne di più!