Contattaci per acquistare il corso di e-learning!

Acquista

Seguici sui social
© 2018 Studio Ingegneria Noemi Milani s.r.l.

Cosa accade se…

COSA ACCEDE SE…

NON SEI IN REGOLA CON IL CPI?

Il GESTORE DELL’ ATTIVITA’ O IL TITOLARE

Che omette di presentare la segnalazione attività o la richiesta di rinnovo periodico della conformità antincendio è punito con l’arresto sino ad un anno o con l’ammenda da 258,00 a 2.582,00 euro.

Ferme restando le sanzioni penali, il Prefetto può disporre la SOSPENSIONE dell’attività, nell’ipotesi che i soggetti responsabili omettano di presentare la segnalazione certificata di inizio attività o la richiesta di rinnovo periodico della conformità antincendio.

Inoltre, l’omissione di informazione e formazione dei lavoratori, che possono essere esposti a un pericolo grave, circa le misure predisposte e i comportamenti da adottare in caso di pericolo, è punito con l’arresto da 2 a 4 mesi o con l’ammenda da 822 a 4.384 euro.

Rif. normativi:

D. Lgs. 81/08 e s.m.i (ovvero “Testo unico per la Sicurezza del Lavoro”) e D. Lgs. 29/05/2017 n. 97, in modifica al precedente D. Lgs. 139/2006 (ovvero “Riassetto delle disposizioni relative alle funzioni ed ai compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, a norma dell’articolo 11 della legge 29 luglio 2003, n. 229”) art. 20.