Contattaci per acquistare il corso di e-learning!

Acquista

Seguici sui social
© 2018 Studio Ingegneria Noemi Milani s.r.l.

Protocollo aziendale condiviso di regolamentazione per il contrasto ed i contenimento della diffusione del Coronavirus negli ambienti di lavoro

Al fine di garantire la prosecuzione delle attività produttive è necessario adottare un protocollo che assicuri alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione (Protocollo aziendale di regolamentazione, quale attuazione del Protocollo nazionale adottato il 14 marzo 2020 tra le Parti Sociali alla presenza del Governo).

Tale Protocollo prevede la gestione dal punto di vista organizzativo e strutturale di una serie di aspetti tra cui:

L’informazione per tutti i lavoratori e chiunque entri in azienda

Modalità di accesso in azienda

Modalità di accesso dei fornitori esterni

Pulizia e sanificazione in azienda

Precauzioni igieniche personali

Dispositivi di protezione individuale

Gestione degli spazi comuni

Organizzazione aziendale

Gestione entrata ed uscita dei dipendenti

Spostamenti interni, riunioni, eventi

Procedure per la gestione della persona sintomatica

Sorveglianza sanitaria

Segnaliamo alcuni argomenti rilevanti:
  • il mancato completamento dell’aggiornamento della formazione professionale e/o abilitante entro i termini previsti per tutti i ruoli e funzioni aziendali in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, dovuto all’emergenza in corso e quindi per causa di forza maggiore, non comporta l’impossibilità a continuare lo svolgimento dello specifico ruolo o funzione;
  • la sorveglianza sanitaria, ove programmata può aver luogo, sentito il parere del medico compente;
  • il datore di lavoro, sentito il medico competente, deve attuare misure di tutela aggiuntive per i soggetti più fragili (ad esempio immunodepressi);
  • occorre aggiornare l’autocertificazione per gli spostamenti con la NUOVA Autocertificazione, da unire alla nostra precedente in merito alla necessità, ove ancora valido, di muoversi per recarsi al lavoro.

Lo Studio ha preparato per i Clienti, una serie di istruzioni, procedure e depliant a supporto e i tecnici incaricati della gestione dell’emergenza sono a Vs. disposizione.

Per ogni informazioni:
info@studionoemimilani.com
emma.marchese@studionoemimilani.com
marco.molinari@studionoemimilani.com